GERARDO DOTTORI

ottobre 2nd, 2018 by NOELLE_CF Senza categoria
Condividi questo articolo

“Nato a Perugia nel 1884, Dottori è figura centrale della seconda stagione futurista quando, negli anni venti, si trasferisce a Roma e diventa uno dei più significativi interpreti dell’aeropittura.
Infuocate visioni delle città dall’alto, paesaggi attraversati da linee vorticose, una pittura che accoglie nuove suggestioni della modernità e rende omaggio alla tecnologia e che, tuttavia, sembra conservare nelle intenzioni dell’artista, un barlume di poesia.”
Scrive Dottori: “Mediante gli stati d’animo delle velocità aeroplaniche ho potuto creare il paesaggio terrestre isolandolo fuori tempo spazio nutrendolo di cielo per modo che diventasse paradiso”.
(In foto: Gerardo Dottori, “Incendio-città” 1926)

C2

Leave a Reply

v